Vent’anni di anni novanta

12 marzo 2011

Mi sento gli anni novanta sul collo, sulla schiena.

Come se li avessi portati sulle spalle, come se li avessi vissuti per tutti, come se fossero durati vent’anni.

Io non sono bravo a parlare di generi muisicali, nè di mode, nè di date, nè di stili, e forse non sono bravo a parlare di un cazzo di niente.

Però ho una mia idea dei miei anni novanta.

Hanno i contorni sfuocati le immagini. Le case…Le case sono parallelepipedi grigi ingialliti, con gli intonaci sfatti.  Sono squadrate e faticose, sono strette.

Sono a Londra. Ci sono giardini sbiaditi e il cielo stanco e inutile. Non c’è mai vento, l’aria occlude la gola. Non sono a Londra. Qui i Prodigy non ci sono.

C’è polvere, c’è birra asciugata sui tappeti. Amplificatori coi coni crepati come i sorrisi sulla mia faccia.

Un cortile muto. Video ancora di qualità scarsa, inquadrature incerte. Visi deformi, corpi ondeggianti come la chioma di un albero.Voglia di uscire e non sapere come, e non sapere dove andare: grunge. Grunge.

Iron Maiden che disagnano una vita solo simulata. Solo rappresentazione finta di un lato dark degli anni ottanta che ha strabordato. Un chiodo che non ho.

I ragazzi sono fuori, la cena a casa è pronta e si fa sempre fredda. Fa caldo, anche quando fa freddo. The Acid House. Sobborghi. Strette al petto. Camminare. A piedi.

Mi sembra ci sia tutto da esprimere, e nessun modo per farlo. Mi sembra si tenti d’amare in ogni modo, o almeno io ci provo, ma riesco solo a ricevere dinieghi e frustrazione per il mio modo di essere che non mi piace. Non so fare quello che dovrei, non so essere credere in niente davvero. Non so comportarmi in modo affascinante, accattivante, studiato, non so non arrossire. Sono sempre piccolo, e sempre più piccolo.

Sono un adolescente. Un adolescente degli anni novanta. Un’adolescenza che mi porto dietro il collo, sotto il cervelletto, come un sassolino, come un macigno.

Annunci

3 Risposte to “Vent’anni di anni novanta”

  1. Filo said

    Mi piace molto

  2. Francesca said

    …da donna ti posso dire che i modi accattivanti e studiati non sono mai interessati a nessuna…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: