Lotte di classe

8 novembre 2010

Dritto sul muro davanti a me la scritta:

NE SERVI NE PADRONI

né accenti, mi sentiri di aggiungere. Gli accenti sono di classe.

Esce un’universitaria dal portone e dice alla sua amica: mi raccomando ricopia gli appunti con par… -si interrompe- con parsimonia, continua la sua amica.

Sì, come no, parsimonia. Ricopiare con parsimonia.

Dallo stesso portone escono diversi indicativi, i congiuntivi rimangono dentro la facoltà. Alzo lo sguardo e capisco il motivo:

DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA

li custodiscono gelosamente all’interno, i congiuntivi, possono uscire solo col badge e un documento di identità.

Annunci

Una Risposta to “Lotte di classe”

  1. giadinha said

    e meno male, perché nessuno legge attentamente le istruzioni, li usano tutti senza prescrizione medica facendo un sacco di danni. e poi, se uno non è sicuro di una cosa, meglio che sta zitto 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: