INconvenienti

4 agosto 2010

Stavo per scrivere il post di oggi quando mi sono piantato un coltello tra il pollice e l’indice. Sì è un vizio di famiglia, anche mia sorella si è piantata un coccio lì in mezzo, tagliandosi il tenidine. A noi piace così. Tra poche ore mia mamma leggerà questa cosa e mi chiamerà. Mamma sto bene, credo che il tendine non sia reciso, ora pero’ scrivo con una sola mano e tengo questi super cerotti.
Ecco, siccome ho perso tempo per andare in farmacia mi sa che lo scrivero’ domani.

Annunci

3 Risposte to “INconvenienti”

  1. Giulia da Caltagirone said

    ma perchè ti serviva un coltello per scrivere il post?
    ma soprattutto, perchè ti serviva piantarti un coltello tra il pollice e l’indice, per scrivere il post?

  2. Filippo said

    Perchè non sa cucinare..:)

  3. Nasce il concorso letterario di Not Too Hard Please: racconto breve – tema: “Ma mi sono trafitto con un coltello”
    lunghezza 1 cartella
    scandenza 30 agosto
    inviare gli elaborati a me
    premio: pubblicazione sul blog – bacio accademico – versamento a proprio favore di 10 euro

    Buon lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: