Intelligenza olfattiva?

2 luglio 2010

Qui c’è qualcuno che mente. In questo casino c’è un bastardo che mente.

Stavo cercando una cuffia da piscina nell’armadio quando all’improvviso vengo attratto da un odore. Un profumo. Il mio senso più sviluppato è sicuramente l’olfatto (chissà se c’entra con le dimensioni del mio naso): memorizzo gli odori e sono capace di ricollegarli a eventi lontani nel tempo, luoghi, persone, ma soprattutto emozioni. In una frazione di tempo brevissima mi ritrovo a scavare nell’armadio affannosamente a cercare l’amore vero, quello di questo odore, più o meno come l’acqua. Srdadico oggetti informi e inconsistenti fino ad arrivare ad una boccia di profumo vuota. Mi si asciuga la bocca e mi viene un brivido.
Io ero innamorato davvero di questo odore, mi dice il naso. Poi lo stupido e lento cervello collega l’odore alla persona che mischiandolo con la sua pelle l’ha generato.
Eppure avevo dubbi, pensavo fosse amore ma non lo era. Sono giorni, mesi, che cerco di convincermene. Che cavolo è? Cos’è? Era e non è? Fu?

Bastardi e bastardo me. C’è qualcuno che mente spudoratamente, e prima o poi scoprirò chi è.

Annunci

2 Risposte to “Intelligenza olfattiva?”

  1. Olta said

    Mi piace, mi piace, mi piace. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: